INFORMAZIONI LYSEFJORDEN

Scopri gli eventi geologici incredbiliari che hanno plasmato questo magnifico fiordo migliaia di anni fa.

Il Lysefjorden è un fiordo situato nella zona di Ryfylke, nella Norvegia sud-occidentale. Il fiordo lungo 42 km (26 miglia) si trova nel comune di Forsand, nella Contea di Rogaland, a circa 25 km (16 miglia) a est della città di Stavanger. Il nome significa fiordo leggero, e si dice che sia derivato dalle rocce granitiche leggermente colorate lungo i suoi lati.
È particolarmente noto per l’enorme scogliera Preikestolen che domina il fiordo, che è una delle principali mete turistiche per la regione. Il villaggio abbastanza isolato di Lysebotn si trova all’estremità orientale del fiordo e il villaggio di Forsand si trova all’estremità occidentale del fiordo, vicino al Lysefjord Bridge, l’unico incrocio del fiordo.

la creazione

Il fiordo è stato scolpito dall’azione dei ghiacciai nelle ere glaciate ed è stato inondato dal mare quando i ghiacciai successivi si ritirarono. La geologia del Lysefjorden è stata accuratamente studiata e descritta dal professor Bjørn G. Andersen nella sua tesi di laurea magistrale (1954) “om Isens tilbaketrekking i området mellom Lysefjorden og Jøsenfjorden i Ryfylke” (sul ritiro glaciale nella zona tra il Lysefjorden e Jøsenfjorden a Ryfylke).

La dimensione

Da fine a fine, misura 42 chilometri (26 miglia) con pareti rocciose che cadono quasi verticalmente su 1.000 metri (3.300 ft) in acqua. Non solo il fiordo è lungo e stretto, è in luoghi profondi come le montagne sono alte. Partendo da una profondità di soli 13 metri (43 ft) di profondità dove incontra il mare vicino al villaggio di Forsand, il Lysefjord si dirige poi verso l’interno e scende ad una profondità di oltre 400 metri (1.300 ft) sotto il Preikestolen.

Il popolo

A causa del terreno inospitale e montuoso, il fiordo è solo leggermente popolato e ha solo due villaggi sulla sua lunghezza-Forsand e Lysebotn, situato alle estremità opposte del fiordo. C’è una piccola area agricola, Songesand, sulla sponda nord del fiordo, circa a metà strada tra le due estremità. Questa zona agricola è accessibile su strada dal villaggio di Årdal sopra le montagne a nord. Oltre a questo, ci sono alcuni altri piccoli insediamenti sparsi lungo il fiordo, ma quelli sono accessibili solo in barca lungo il fiordo. Non ci sono strade lungo il fiordo poiché i lati del fiordo sono troppo ripidi per le strade.

È ABBASTANZA IMPRESSIONANTE…

Nel 2017 la CNN Travel ha fatto una lista di 50 meraviglie naturali mozzafiato. Pulpito rock era Nr. 1 in questa lista!
Lysebotn, all’estremità orientale del fiordo, è in gran parte popolata dai lavoratori delle vicine centrali idroelettriche di Lyse e Tjodan, entrambe costruite all’interno delle montagne.

Allo stabilimento di Lyse, l’acqua scende 620 metri (2.030 ft) alle turbine, producendo fino a 210.000 chilowatts (280.000 CV) di elettricità. A Tjodan, l’acqua cade 896 metri (2.940 ft) per produrre un output di 110.000 chilowatts (150.000 HP).

Le due centrali elettriche forniscono energia elettrica a più di 100.000 persone. Una strada spettacolare che si erge a circa 900 metri di lunghezza (3.000 ft) attraverso una serie di 27 tornanti tra cui una lunga galleria di tornanti all’interno della montagna è l’unico accesso stradale a Lysebotn dal mondo esterno.

COME ARRIVARCI

In aereo
Aeroporto di Stavanger, sola è l’aeroporto più vicino a Lysefjorden. Da sola, è di circa 45min a lauvvik, e 20 minuti a Stavanger in auto. Dall’aeroporto è possibile scegliere di noleggiare un’auto da una delle compagnie di noleggio situate lì, o prendendo l’autobus.

Maggiori informazioni sull’aeroporto qui.

In barca

Ci sono diverse barche espresso e un traghetto che corrisponde con gli autobus su ogni lato del fiordo si deve attraversare.

Orario per il traghetto.

Per autobus ed express barche, è possibile utilizzare il pianificatore di viaggi.

In auto

Ci sono diversi modi per arrivare a Lysefjorden in auto. Da metà maggio fino alla caduta della neve, si può guidare sopra la montagna a Lysebotn alla fine del fiordo, e prendere il traghetto/barca veloce per Forsand o lauvvik. Questo traghetto e la barca veloce richiedono pre-prenotazione quando si porta la vostra auto. Su questa strada, si passerà il punto di partenza per Kjerag, Ørneredet.

 

Ryfast, il tunnel stradale sottomarino più lungo del mondo, con i suoi 14,3 km è stato aperto nel dicembre 2019, e collega Stavanger con Ryfylke dall’altra parte del fiordo. I 37 km dal centro di Stavanger al Rifugio sul Monte Preikestolen dura circa 40 minuti di auto. (Mappe)

 

Tutto l’anno si può anche scegliere un percorso alternativo prendendo il traghetto 8 minuti sopra H’gsfjorden. Questo traghetto parte ogni 30 minuti e non richiede alcuna pre-prenotazione. (Mappe)

Orari per il
traghetto.
Indicazioni da Oslo a Lysebotn (fine di Lysefjorden).

Nella stagione estiva da maggio a settembre, si può anche prendere la vostra auto sul traghetto turistico che va dentro e fuori il fiordo due volte al giorno. Per saperne di più su questa crociera panoramica del fiordo qui.

 

In autobus

Si può prendere un autobus sia da Sandnes e Stavanger per Lysefjorden, Forsand e Preikestolen Mountainlodge attraverso il tunnel Ryfast.
Piano tu Jurney su questo link.

È anche possibile arrivare da Oslo e Bergen a Stavanger in autobus. Questo è probabilmente il modo più economico di trasporto, ma anche il più lungo. Lavprisekspressen va tra Oslo e Stavanger, e NOR-WAY sia da Oslo che da Bergen a Stavanger.
Da Stavanger, è possibile scegliere l’autobus per lauvvik e prendere il traghetto per Oanes, o prendere il traghetto da Stavanger a Tau. Da Tau, ci sono diversi autobus che ti porta fino al punto di partenza Pulpit Rock. Go Fjords and Pulpit Rock Tours va da Tau a Pulpit Rock, mentre Pelle’s offre il trasporto in autobus tra Oanes, Forsand, Jarpeland e Pulpit Rock

In treno
Da Oslo, NSB, le ferrovie statali norvegesi, ha 4 treno partenze giornaliere per Stavanger. Il viaggio che è di circa 7 ore e 30 minuti, ti porta attraverso alcuni paesaggi contrastanti e impressionanti.

Link: Tabella di tempo e prenotazione
Dalla stazione ferroviaria di Stavanger, è possibile seguire le altre direzioni per auto, autobus o traghetto per Lysefjorden, Pulpit Rock o Kjerag.

Il molo dei traghetti rosa

Il molo di Pink Ferry è a Forsand, un piccolo villaggio all’inizio del Lysefjorden. La maggior parte delle barche turistiche (non turistiche) chiama a Forsand durante il loro viaggio dentro e fuori il fiordo.

Stavanger aeroporto sola

L’aeroporto internazionale di Stavanger, sola/SVG.
Trova maggiori informazioni SVG

Terminal dei traghetti di Fiskepiren

Da questo terminal dei traghetti partono traghetti e barche Express per Tau e Jørpeland. Da Tau, ci sono diversi autobus che vi prendono fino al punto di partenza Pulpit Rock.

Stavanger Harbour, Vågen

Dall’interno del porto di Stavanger, tutto il battello turistico che va a Lysefjorden inizia.
Questo è anche il luogo dove si può andare su fiorredazione a Lysefjorden.

Preikestolen/pulpito rock

Flørli

Questo è il vecchio figliaprogettazione

Songesand

Kjerag

Lysebotn

Sandnes

MISSIONE POSSIBILE

Fai come Tom Cruise nella Mission Impossible.

Escursione a Preikestolen e sperimentare le viste incredibili di prima mano.
Questa è una missione molto possibile…

Pin It on Pinterest